Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Tanti dettagli per il nuovo God of War

Tanti dettagli per il nuovo God of War

Tanti nuovi dettagli

God Of War
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 14/06/2016
God of War è stato uno dei grandi protagonisti della conferenza Sony all'E3 2016, con l'apertura dello show interamente dedicata all'attesissimo ritorno di Kratos. Dopo l'evento, gli sviluppatori, nella persona del director Cory Barlog, hanno concesso delle dichiarazioni durante lo show su YouTube di Geoff Keighley, anticipando alcuni importanti aspetti del gioco.



Prima di tutto, lo sviluppatore ha fatto sapere che il gameplay è stato reimmaginato, e che la storyline della serie prosegue, anche se si sposta nella Mitologia Norrena. Inoltre, contrariamente a quanto alcuni pensavano, immaginando un passaggio di consegne, giocheremo con Kratos per tutta la durata dell'avventura.



Lo scenario che ci troveremo a vivere si svolge diversi anni dopo Godo f War 3, e gli sviluppatori vogliono dare ai giocatori un'esperienza molto più sotto il loro controllo, il più personale possibile. Il cambiamento più importante è ovviamente quello relativo al gameplay, con Santa Monica che ha anche spiegato che, per quanto il gioco sia di generose dimensioni, non sarà un open world.

Lo sviluppatore ha poi fatto sapere che ci saranno dei QTE, ma saranno utilizzati in modo diverso rispetto a prima, che quanto prima svelerà nuovi personaggi inclusi nel gioco e che God fo War debutterà "presto", ma non già quest'anno.

Rimanete con noi per tutte le ulteriori informazioni in arrivo su questa già attesissima esclusiva PlayStation 4.

Fonte: DualShockers