Frozenbyte: è un po' difficile capire cosa dobbiamo fare con PS4 e PS4 NEO

PlayStation 4 e la possibile PlayStation 4 NEO sono tra i temi caldissimi di queste settimane, in attesa che possa arrivare l'E3 e Sony decida magari di chiarire qualcosa sulla questione—che, lo ricordiamo, manca sì di conferme ufficiali, ma anche di qualsivoglia smentita.



I colleghi del sito GamingBolt hanno chiesto un parere sulla vicenda a Kai Tuovinen di FrozenByte, software house autrice della serie Trine. Lo stesso developer si è detto un po' confuso, ritenendo che il ruolo di PS4 in tutto questo, con giochi che dovrebbero essere ottimizzati anche per le specifiche inferiori, sia abbastanza fumoso: "credo sia una preoccupazione valida, ed un po' una paura delle persone. Se i rumor sono veri in merito ad un obbligatorio supporto per la 'vecchia PS4', allora è un po' un enigma capire quale sia lo scopo di NEO, dal punto di vista di noi sviluppatori."

"Sicuramente, noi come developer vogliamo supportare entrambe le piattaforme, ma se stessimo facendo un gioco che potrebbe girare solo su quella con le specifiche migliori, dovremmo considerare le nostre opzioni e che cosa fare con la versione per l'hardware più vecchio, per farla funzionare. Cercheremmo ovviamente una soluzione che possa essere ottimale su entrambi i fronti."


Speriamo che la conferenza Sony, che si terrà alle 3 italiane del 14 giugno, possa finalmente fornire una voce definitiva su tutta la questione. Intanto, potete sapere tutto su PS4 NEO nel nostro corposo speciale dedicato.
Data di uscita: 29 Novembre 2013 - 15 settembre 2016 (Slim) - 10 Novembre 2016 (Pro)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 19
  • soranogaara
    soranogaara
    Livello: 0
    Post: 0
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Non ci vedo niente di strano, Nintendo l'ha fatto con il 3DS ed il New 3DS, e nessuno ha sollevato polverone simile, escono giochi cross platform e giochi solo per il New. Se compri una ps4 che nel 2013 non riesce a far girare i giochi oltre i 30 fps se non con 720p che è di per sè una vergogna, non lamentarti se esce un upgrade successivamente. "Next Gen" è l'ultimo termine che userei per descrivere queste console, sono semplicemente pc di bassa fascia, e chi li compra e non ha tutto perfetto non si meravigli
  • assassins...
    assassins...
    Livello: 1
    Post: 2188
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Io anche sono molto confuso su questa ps4 neo mannaggia... spero che all'E3 ci sia chiarezza perchè ne vanno i miei soldi di mezzo anche....
  • Leviathan
    Leviathan
    Livello: 5
    Post: 2839
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Vedremo all'E3 cosa salta fuori :/
  • malcolmx
    malcolmx
    Livello: 2
    Post: 26
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Accidenti,se ci fate caso nelle sue parole e come se l'ha già detto,il suo team quando si troverà entrambe le consolle sul mercato,concentrerà i propri sforzi sulla NEO,mentre dovranno VALUTARE i loro sforzi sulla PS4.
  • Computerman
    Computerman
    Livello: 2
    Post: 6137
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Ma tolte le differenze tra le due console, se i rumor fossero confermati, sono di uno sputo, come per il pc, non è che ci voglia questo scienziato a fare un opzione (magari anche automatica) che se giochi su ps4 vai a 30fps e su neo vai a 40. Oppure su ps4 fai le ombre bruttarelle e su neo fai le ombre fotorealistiche. Io sinceramente non capisco dove sia il problema, ne per i consumatori come noi, ne per gli sviluppatori. La base è ps4, il di più (inteso come grafica, dettagli, fps) è ps4 neo. Io non credo che sony faccia sviluppare per ps4 neo (che poi ripeto alla fine sono uguali) e downgradare su ps4. Ma credo nell'esatto opposto, si sviluppa su ps4 e si "upgrada" su neo. Per i consumatori sanno che la ps4 ha 6/8 anni di vita e sono garantiti, non ci si può mettere a piangere se è uscita una "uno sputo meglio", perchè tanto la nostra, il nostro percorso di vita lo fa, ma anzi chi compra la "neo" sa di accettare il rischio che fra 3 anni esce la ps5, perchè la neo non allunga il ciclo vitale
  • Idrox
    Idrox
    Livello: 1
    Post: 215
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da mr enrich 1989

    Suona strano leggere quello che scrivi,la differenza tra un pc e una console sta proprio nel fatto che quest'ultima rimarrà tale dall' inizio alla fine col vantaggio per gli sviluppatori di poter lavorare su un hardware che è uguale per tutti,potente o no e per i consumatori di poter rientrare dall acquisto negli anni.Se Sony ma anche Microsoft dovessero fare sta vaccata andrebbero ad intaccare uno dei punti cardine del mercato console che a questo punto nn avrebbero più senso di esistere perché come dici tu si uniformerebbero al pc ma allora tanto vale farsi quello no???
    Esatto cosa che farei io se dovesse accadere una cosa del genere...anzi mi andrebbe pure meglio cosi evito di comprare 2 console diverse ogni gen e pagherei meno anche i giochi.
  • mr enrich 1989
    mr enrich 1989
    Livello: 3
    Post: 299
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da NathanDrake3179

    Mi suona strano sentire queste parole da uno sviluppatore visto che lo fanno da sempre con i giochi PC ..chi ha il PC più performante sfrutta meglio il gioco di chi ha un PC datato o non aggiornato e lo stesso deve avvenire tra PS4 e PS4 Neo..non trovo niente di anomalo
    Suona strano leggere quello che scrivi,la differenza tra un pc e una console sta proprio nel fatto che quest'ultima rimarrà tale dall' inizio alla fine col vantaggio per gli sviluppatori di poter lavorare su un hardware che è uguale per tutti,potente o no e per i consumatori di poter rientrare dall acquisto negli anni.Se Sony ma anche Microsoft dovessero fare sta vaccata andrebbero ad intaccare uno dei punti cardine del mercato console che a questo punto nn avrebbero più senso di esistere perché come dici tu si uniformerebbero al pc ma allora tanto vale farsi quello no???
  • Flight
    Flight
    Livello: 3
    Post: 4186
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Con ps4 e ps4Neo verranno fuori degli ibridi tipo cross-gen intra-gen, con gli sviluppatori che nemmeno ora sono vicini al pieno potenziale dei giochi ps4 dato che si è appena usciti dalla spirale di remastered e cross gen con ps3. Dal punto di vista commerciale Sony, a quanto dichiarano, ps4 vende benissimo, la concorrenza di Microsoft sembra indietro, per cui onestamente non si capisce questo progetto Neo che poteva stare nel cassetto fino al 2018 per poi far uscire direttamente ps5.
  • Idrox
    Idrox
    Livello: 1
    Post: 215
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Simogamer89

    Il problema non e' l'ottimizzazione o il fatto di Dover pagare per un update hardware o la presa in giro di Sony verso gli acquirenti dayone, il problema e' ciò che rappresenta questa mossa, ovvero la morte delle console e soprattutto la distruzione di ciò che rappresentano, va contro la filosofia delle console stesse, le console non devono mai e poi mai avere aggiornamenti hardware, altrimenti non hanno senso di esistere e si passa al pc Gaming, che per quanto mi riguarda e' un qualcosa a cui non passerei ne ora ne mai!
    Quoto in tutto...ma la cosa peggiore è la presa in giro per chi ha preso al day one le console come me...che molto probabilmente si ritroverà una console non più supportata dopo appena 3 anni,tutto perchè hanno utilizzato tecnologie vecchie,dovrebbero almeno una agevolazione a chi possiede i modelli precedenti. Poi altro dilemma chi ci dice che queste nuove console non siano anch esse di vita breve? ormai non mi fido più.
  • Alex_Sunshine
    Alex_Sunshine
    Livello: 3
    Post: 3064
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Questa questione è una vergogna.
  • Simogamer89
    Simogamer89
    Livello: 3
    Post: 587
    Mi piace 6 Non mi piace 0
    Il problema non e' l'ottimizzazione o il fatto di Dover pagare per un update hardware o la presa in giro di Sony verso gli acquirenti dayone, il problema e' ciò che rappresenta questa mossa, ovvero la morte delle console e soprattutto la distruzione di ciò che rappresentano, va contro la filosofia delle console stesse, le console non devono mai e poi mai avere aggiornamenti hardware, altrimenti non hanno senso di esistere e si passa al pc Gaming, che per quanto mi riguarda e' un qualcosa a cui non passerei ne ora ne mai!
  • Light8
    Light8
    Livello: 7
    Post: 5628
    Mi piace 5 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Erny89

    non la vuole la gente, non la vogliono gli sviluppatori ma alla fine per qualche motivo la faranno
    Dovevate pensarci prima a riempire internet di cazz.ate sulla grafica e sulla master reissssssssssssss così per divertimento e disinformazione. Se la sono voluta i videogiocatori.
  • Erny89
    Erny89
    Livello: 9
    Post: 1854
    Mi piace 2 Non mi piace -3
    non la vuole la gente, non la vogliono gli sviluppatori ma alla fine per qualche motivo la faranno
  • Mr. CandLe
    Mr. CandLe
    Livello: 5
    Post: 2420
    Mi piace 5 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da Daxtor

    Esattamente. Stesso gioco con grafica più pompata su ps4 neo e meno su ps4 liscia. Non vedo tutti questi problemi. L'importante è garantire un esperienza valida su entrambe le console (per esempio il gioco deve girare a 60 fps su entrambe).
    Da anni si elogia l'ottimizzazione delle console. Avere più modelli porterà ad una minore ottimizzazione. Su PC il problema è marginale perchè l'utenza ci è abituata e l'hardware è in generale al momento molto più potente di ps4/xone. Se si iniziano a far girare giochi ottimizzati male su console tanto vale cestinarle e farsi una steam machine se proprio non si vuole un pc
  • ema22
    ema22
    Livello: 6
    Post: 180
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Certo che x un gioco come trine sarebbe l ultimo dei loro problemi
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.