Yoshida: non penso che PlayStation VR vivrà cicli come quelli delle console

Poche ore fa, vi abbiamo riferito che Sony ha svelato, nel corso della GDC 2016, tutti i dettagli su PlayStation VR, il dispositivo per la realtà virtuale, che sbarcherà nei negozi nel mese di ottobre, ed avrà un prezzo di 399€. Ricordiamo che, per funzionare, il device avrà bisogno di PlayStation Camera, e sarà compatibile sia con DualShock 4 che con controller PlayStation Move.



Intervistato dalla testata internazionale The Verge, il presidente di Sony Computer Entertainment Worldwide Studios, Shuhei Yoshida, ha dichiarato di non pensare che PlayStation VR possa vivere di cicli simili a quelli delle console, che hanno un ricambio generazionale ogni qualvolta trascorrano diversi anni dalla release (recentemente, si parla di 6-7 anni).

"In merito alla tecnologia, la realtà virtuale è solo agli inizi, e ci sono anche delle aree in cui sono in corsa la ricerca e lo sviluppo. La risoluzione migliora, così come l'interfaccia, e tutto questo genere di cose" ha spiegato il presidente.

"Quindi, anche se stiamo affrontando l'arrivo di PSVR su PS4 come una console—il che significa che chiunque, anche senza alcuna conoscenza tecnica, può acquistarlo—dal momento che si tratta di un campo molto nuovo, che avrà avanzamenti ovunque mentre continuiamo a lavorarci, non mi sento di dire che PSVR possa avere lo stesso tipo di cicli di una console tradizionale."

Con l'avanzamento della tecnologia e delle ricerche, insomma, potremmo vedere aggiornamenti anche frequenti per l'hardware di Sony per la realtà virtuale. Vedremo cosa accadrà in futuro. Intanto, trovate i dettagli su PSVR nella nostra notizia dedicata.
Data di uscita: 13 ottobre 2016
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 9
  • lucab0ss
    lucab0ss
    Livello: 3
    Post: 995
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Psycho91-1

    però l'hardware di ps4 quello rimane... e aumentare la risoluzione vuol dire dover scovare nuove risorse. non così semplice come pensi. Dunque è anche probabile che si richieda un hardware di potenziamento esterno solo per un VR-versione2 e quindi quei giochi futuri per VR-2 non saranno utilizzabili con ps4+vr classici soltanto... vedremo. Già così è al limite sia l'hardware che la risoluzione minima e le caratteristiche del visore.
    in realtà penso stiano dicendo proprio il contrario... nel senso che il PSVR rimane PSVR a vita e compatibile con tutte le successive console, man mano che sony riesce ad upgradarlo lo upgrada sia a livello Hardware che Software ma sembra che chi ha la versione D1 o chi lo comprerà tra qualche anno avrà la stessa possibilità di utilizzo; magari chiaramente elimineranno la periferica esterna con il passare del tempo ecc, dalla news sembra che ci saranno tanti microaggiornamenti... un po come la ps4 A/B/C chassis, fondamentalmente tutti e 3 i modelli sono uguali ma l'ultimo consuma meno e fa meno rumore del primo
  • sariddu
    sariddu
    Livello: 4
    Post: 2786
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Computerman

    Scusatemi ma che vi aspettavate? Il TMZ usciva uno ogni anno...e costava 1000€ ogni anno. Perchè questo dovrebbe essere differente? Il problema è capire se questo che esce ha le funzioni che interessano a chi lo compra. Poi voi vi limitate a considerare risoluzione solo sui videogiochi, quando invece potrebbero fare visori 4k per il cinema e i giochi li fai girare comunque a 1920
    Questa soluzione non è possibile per quanto ne so. Se non gira alla risoluzione nativa del display si introduce latenza e questo non va bene con questo tipo di periferica. Quindi loro possono dare anche aria alla bocca, ma su ps4 il modello sarà questo. Su PS5 si vedrà, ma non cambieranno di certo la risoluzione del display, al massimo tempi di risposta, possibilità di muoversi, ecc...a meno che non ci sia la possibilità di aggiungere hardware esterno in grado di fare un upgrade della console ( e non parlo del giocattolo esterno di adesso) assieme al visore.
  • Computerman
    Computerman
    Livello: 2
    Post: 6137
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da grendizer73

    Ottimo incentivo per spingere l'acquisto della periferica
    Scusatemi ma che vi aspettavate? Il TMZ usciva uno ogni anno...e costava 1000€ ogni anno. Perchè questo dovrebbe essere differente? Il problema è capire se questo che esce ha le funzioni che interessano a chi lo compra. Poi voi vi limitate a considerare risoluzione solo sui videogiochi, quando invece potrebbero fare visori 4k per il cinema e i giochi li fai girare comunque a 1920
  • smart28pd
    smart28pd
    Livello: 5
    Post: 211
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Psycho91-1

    però l'hardware di ps4 quello rimane... e aumentare la risoluzione vuol dire dover scovare nuove risorse. non così semplice come pensi. Dunque è anche probabile che si richieda un hardware di potenziamento esterno solo per un VR-versione2 e quindi quei giochi futuri per VR-2 non saranno utilizzabili con ps4+vr classici soltanto... vedremo. Già così è al limite sia l'hardware che la risoluzione minima e le caratteristiche del visore.
    A parte il fatto che non è stato molto chiaro sulla durata,se meno delle console o di più. Volevo aggiungere al tuo commento che potrebbe essere come dici tu sicuramente; un po come lo è stato con ps vita tanto per fare un paragone banale con lo schermo oled e lcd. Ma magari si riferiva ad aggiornamenti interni del visore. Ovvio che per una risoluzione maggiore ci vorrebbe un 2k o 4k. Sarebbe interessante sapere se con un ipotetica ps5 sia compatibile...

  • Livello: 1
    Post:
    Mi piace 5 Non mi piace 0
    secondo me era meglio "congelare" il progetto e farlo uscire insieme a Playstation 5
  • Pully X
    Pully X
    Livello: 5
    Post: 4401
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    non è un bel incentivo ahahah
  • Psycho91-1
    Psycho91-1
    Livello: 4
    Post: 673
    Mi piace 5 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da laziel

    vabbè ma questo è palese! In ogni caso si tratta pur sempre di migliorare la risoluzione ecc x cui chiunque prenda il visore non si vedrà mai tagliato fuori con i giochi in quanto girano sullo stesso hardware!
    però l'hardware di ps4 quello rimane... e aumentare la risoluzione vuol dire dover scovare nuove risorse. non così semplice come pensi. Dunque è anche probabile che si richieda un hardware di potenziamento esterno solo per un VR-versione2 e quindi quei giochi futuri per VR-2 non saranno utilizzabili con ps4+vr classici soltanto... vedremo. Già così è al limite sia l'hardware che la risoluzione minima e le caratteristiche del visore.
  • laziel
    laziel
    Livello: 7
    Post: 298
    Mi piace 1 Non mi piace -4
    vabbè ma questo è palese! In ogni caso si tratta pur sempre di migliorare la risoluzione ecc x cui chiunque prenda il visore non si vedrà mai tagliato fuori con i giochi in quanto girano sullo stesso hardware!
  • grendizer73
    grendizer73
    Livello: 7
    Post: 940
    Mi piace 16 Non mi piace -1
    Ottimo incentivo per spingere l'acquisto della periferica
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.