Amazon mostra il possibile prezzo di PlayStation VR, ma Sony lo smentisce

Tutti gli appassionati di realtà virtuale ormai sapranno che alle 17 dello scorso 6 gennaio sono stati ufficialmente aperti i pre-ordini di Oculus Rift, il cui prezzo ha fatto però storcere il naso ad una buona fetta di pubblico. Il prodotto, infatti, viene proposto a $599 per gli Stati Uniti, che diventano 699€ quando si chiede la consegna nei Paesi europei. Tutti si sono quindi domandati se anche i diretti concorrenti del visore realizzato da Facebook – ossia HTC Vive e PlayStation VR – punteranno su prezzi simili, o se troveranno il modo di ridurre l'esborso richiesto al consumatore.



Proprio oggi, Amazon Canada aveva aggiornato la sua pagina dedicata a PlayStation VR, indicando un'uscita per il 31 dicembre 2016 ed un costo di $1.125,35 canadesi, ossia di più o meno $800 statunitensi.
Attualmente, la pagina è stata aggiornata su richiesta di Sony (come potete vedere al link in calce), con la società nipponica che si è affrettata a smentire quanto in essa riportato: la compagnia ha quindi fatto rimuovere il prezzo, ed ha assicurato che l'uscita del prodotto è ancora prevista per la prima metà del 2016.

Rimaniamo quindi in attesa di ulteriori dettagli su prezzo e data d'uscita di PlayStation VR.
Data di uscita: 13 ottobre 2016
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 18
  • kalel76
    kalel76
    Livello: 1
    Post: 126
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Follia pura
  • Terrorrister90
    Terrorrister90
    Livello: 1
    Post: 71
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Proprio per tutti Non credo che la gente sia tanto stupida da spendere 700-800€ per un PlayStation VR
  • bigredmachine75
    bigredmachine75
    Livello: 2
    Post: 219
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da bigredmachine75

    Modesto
    Naturalmente scherzavo
  • bigredmachine75
    bigredmachine75
    Livello: 2
    Post: 219
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Modesto
  • budobay
    budobay
    Livello: 4
    Post: 5892
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Cose da ricchi
  • giovi12
    giovi12
    Livello: 3
    Post: 353
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Pazzi
  • Leviathan
    Leviathan
    Livello: 5
    Post: 2839
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Ma se lo possono tenere, a prescindere di quale titolo esca per questa periferica!

  • Livello: 0
    Post:
    Mi piace 1 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da Steve0410

    Non hanno ancora capito che il joystick old school è e rimarrà sempre il migliore. Ste robe da futurismo non mi convincono per niente, poi ora come ora chi spende quei soldi per quegli occhiali da sole? Ma dai...
    I fanatici, i nerd, e tutti coloro che vogliono sempre la prima cazz_ata che esce.
  • Steve0410
    Steve0410
    Livello: 4
    Post: 237
    Mi piace 4 Non mi piace -2
    Non hanno ancora capito che il joystick old school è e rimarrà sempre il migliore. Ste robe da futurismo non mi convincono per niente, poi ora come ora chi spende quei soldi per quegli occhiali da sole? Ma dai...
  • Becerus39
    Becerus39
    Livello: 4
    Post: 193
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Ikigami1976

    Guarda, l'unico modo per spendere soldi in questi visori secondo me e presentarli con software di alto livello,ossia i famosi tripla A. Se mi proponi un The Last Of Us 2 con il visore o un gioco Quantic Dream o Santa Monica (nuovo God of War?), allora potrei anche pensarci. Ma siccome questo non succederà neanche nei miei sogni piu bagnati,io non comprerò mai un accessorio da 400€ per masturbarmi (tecnologicanente parlando),con delle tech demo. Come mai non intervistano le maggiori sh di videogiochi per sapere che ne pensano dei visori e se hanno qualche progetto in cantiere?
    Capisco che i giochi che citi sono scelti come esempi di possibili Killerapps, ma secondo me puntare su giochi in terza persona non agevolerebbe granché l'espansione della periferica tra il pubblico, perché sostanzialmente la differenza sarebbe soltanto avere uno schermo più vicino agli occhi rispetto a una TV normale. Piuttosto pensa se per esempio Deus Ex fosse fruibile con il visore, con l'hud che simula le funzioni tecnologiche come le vedrebbe lo stesso Adam Jensen, o persino un CoD o simulatori di guida (che infatti sono gia sfruttatissimi con i devkit di oculist). Ahhh che immersività! Poi visto il prezzo e le prospettive, è chiaro che al momento quello che possiamo limitarci a fare è onanismo cognitivo, purtroppo.
  • ManuelKuma
    ManuelKuma
    Livello: 1
    Post: 1112
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Ikigami1976
    Guarda, l'unico modo per spendere soldi in questi visori secondo me e presentarli con software di alto livello,ossia i famosi tripla A. Se mi proponi un The Last Of Us 2 con il visore o un gioco Quantic Dream o Santa Monica (nuovo God of War?), allora potrei anche pensarci. Ma siccome questo non succederà neanche nei miei sogni piu bagnati,io non comprerò mai un accessorio da 400€ per masturbarmi (tecnologicanente parlando),con delle tech demo. Come mai non intervistano le maggiori sh di videogiochi per sapere che ne pensano dei visori e se hanno qualche progetto in cantiere?
    beh una dovrebbe comunque essere una nuova IP, il seguito di una già esistente non avrebbe senso. Una quantic dream, con interazione e immersione sarebbe epicissima, ma roba da PS5 mi sa
  • Ikigami1976
    Ikigami1976
    Livello: 7
    Post: 16098
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Morfeus

    sono accessori secondo me ad alto rischio flop e che rischiano di rimanere confinati in un mercato di nicchia...prezzo cmq troppo alto e per quanto smentiscano non penso sarò venduto a meno di 600 euro .... anche il kinect sembrava proiettare il gaming su un nuovo livello nel futuro ma parte la curiosità iniziale abbiamo visto tutti il "successo" che ha avuto... a mio parere il videogiocatore difficilmente passerà a forme diverse da quelle attuali ossia monitor tastiera/ gamepad.... vedremo cmq
    Guarda, l'unico modo per spendere soldi in questi visori secondo me e presentarli con software di alto livello,ossia i famosi tripla A. Se mi proponi un The Last Of Us 2 con il visore o un gioco Quantic Dream o Santa Monica (nuovo God of War?), allora potrei anche pensarci. Ma siccome questo non succederà neanche nei miei sogni piu bagnati,io non comprerò mai un accessorio da 400€ per masturbarmi (tecnologicanente parlando),con delle tech demo. Come mai non intervistano le maggiori sh di videogiochi per sapere che ne pensano dei visori e se hanno qualche progetto in cantiere?
  • gen984
    gen984
    Livello: 5
    Post: 1150
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Oculus ha gettato le basi per definire uno standard in termini di prezzo. Ora la mossa sta alle controparti e la battaglia può essere vinta solo in due modi: 1. Vendere la propria periferica ad un prezzo nettamente inferiore; 2. Vendere allo stesso prezzo ma offrendo di più in termini di software compatibili o appositamente studiati. Decidere un prezzo maggiore potrebbe essere un suicidio per una tecnologia ancora "acerba" e di cui nessuno sente davvero il bisogno.
  • nicomoro
    nicomoro
    Livello: 5
    Post: 673
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    $599? se fosse vero i miei 599 li vedono con il binocolo, anzi, con il VR
  • maxi0395
    maxi0395
    Livello: 4
    Post: 1001
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    aspetto la prossima generazione,troppo fumo e poco arrosto(potenza di calcolo)
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.