Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
PS4 utilizzata dai terroristi per comunicare? Ecco la risposta di Sony

PS4 utilizzata dai terroristi per comunicare? Ecco la risposta di Sony

Sony commenta le voci su PS4

PlayStation 4

PS4

Sony

29 Novembre 2013 - 15 settembre 2016 (Slim) - 10 Novembre 2016 (Pro)

A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 16/11/2015
Dopo i terribili eventi che hanno colpito Parigi il 13 novembre, il primo ministro e ministro della sicurezza e degli affari interni del Belgio, Jan Jambon, ha riportato che i terroristi che hanno colpito la capitale francese hanno utilizzato PlayStation 4 per comunicare tra loro. “PlayStation 4 è più difficile da tracciare di quanto non lo sia WhatsApp. Le comunicazioni più difficili di questi terroristi sono avvenute su PlayStation 4” ha dichiarato Jambon “Per i nostri servizi, e anche per quelli internazionali, è molto difficile poter decifrare le comunicazioni che avvengono tramite PlayStation 4.”
Un portavoce di Sony ha voluto commentare quanto dichiarato dal primo ministro belga. “PlayStation 4 consente la comunicazione tra amici e altri giocatori e, in comune con tutti i dispositivi moderni, ha il potenziale di poter essere abusata. Tuttavia, prendiamo le nostre responsabilità per proteggere i nostri utenti molto seriamente e invitiamo i nostri utenti o partner a segnalare le attività che possono essere sospette, offensive o illegali. Quando vengono segnalate, prendiamo sempre misure appropriate in collaborazione con le autorità competenti e continueremo a farlo.”