Naughty Dog racconta la sua esperienza con PS4 per Uncharted 4

Arne Meyer, community manager di Naughty Dog, ha rilasciato alcune dichiarazioni, spiegando come si è trovato il team a lavorare su PlayStation 4, la più recente console ammiraglia di casa Sony, per realizzare Uncharted 4: A Thief's End, attualmente in lavorazione.



Secondo Meyer, le possibilità tecniche della console hanno consentito al team di raggiungere alcuni obiettivi dei quali per ora non si può ancora parlare: "ci sarebbero davvero troppe cose da mettere in lista! Per non citare quelle di cui per ora non possiamo nemmeno parlare. Abbiamo avuto un assaggio di ciò che si poteva fare con i giochi su PS4 quando abbiamo sviluppato The Last of Us Remastered, ed eravamo molto felici di ciò che si poteva raggiungere, nel momento in cui cominciammo a sviluppare un gioco completamente nuovo specificamente per il sistema."

"Siamo riusciti a fare tutte le cose che ci aspettavamo" ha continuato, "aumentare la risoluzione a 1080p rispetto alla generazione precedente, aumentare il numero dei poligoni per i nostri modelli, utilizzare tecniche per shader più avanzate, inserire nuove meccaniche di gameplay, e così via. Le nostre sequenze filmate ora sono renderizzate in real-time."

Non rimane quindi che attendere il debutto di Uncharted 4: A Thief's End, che è atteso il prossimo anno su PS4.
Data di uscita: 10 maggio 2016
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.