Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Produrre The Last Guardian non è poi cosi' costoso

Produrre The Last Guardian non è poi cosi' costoso

The Last Guardian
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 28/06/2015
Considerando quanto sia stato travagliato il percorso di sviluppo di The Last Guardian, parrebbe lecito pensare che il progetto stia cominciando ad essere costoso per Sony, che lo ha trascinato da PlayStation 3 a PlayStation 4. I colleghi di Eurogamer.net hanno quindi deciso di porre la domanda direttamente Shuhei Yoshida, presidente di Sony Worldwide Studios, che ha fatto il punto della situazione.



Alla domanda "è il gioco più costoso che abbiate mai sviluppato", il presidente ha risposto che "no, non è per niente costoso. Il team è più piccolo. I team in Giappone sono più piccoli di quelli in USA o Europa. Horizon è un gioco che richiede molto più budget di The Last Guardian. Non è così piccolo, è più grande di ICO e Shadow of the Colossus, ma non è un gioco con un budget come quelli statunitensi ed europei."

L'appuntamento con l'esclusiva PS4 è fissato (si spera) per l'anno 2016.