The Last Guardian su PS3 era impossibile per problemi tecnici, spiega Yoshida

Shuhei Yoshida, leader di Sony Worldwide Studios, ha fatto sapere qualche ulteriore dettaglio su The Last Guardian, che a sorpresa è letteralmente risorto all'E3, durante la conferenza della compagnia nipponica. A quanto dichiarato dal presidente, su PlayStation 3 il gioco soffriva di numerosi problemi tecnici, così gravi da aver causato la lunghissima attesa della quale siamo stati testimoni, e lo slittamento su PS4.



"C'erano tantissimi problemi tecnici" ha dichiarato Yoshida. "Il video che mostrammo [all'E3 2009] su PS3 venne mostrato accelerato, il gioco girava ad un frame rate molto più basso, era evidente che il team fosse sceso a compromessi." Così, il team tentò di mettere una pezza agli inconvenienti, lavorando sulla stessa PlayStation 3, fino al 2012, quando si decise finalmente di passare a PS4.

Da questo punto dei lavori in poi, racconta il presidente, il gioco ha fatto immensi passi in avanti, ed ora è "completamente giocabile su PS4."
The Last Guardian è atteso per l'anno 2016.
Data di uscita: 7 dicembre 2016
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.