Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Andrew House sulle esclusive PlayStation 4, Uncharted 4 a marzo?

Andrew House sulle esclusive PlayStation 4, Uncharted 4 a marzo?

PlayStation 4

PS4

Sony

29 Novembre 2013 - 15 settembre 2016 (Slim) - 10 Novembre 2016 (Pro)

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 27/05/2015
Andrew House, CEO di Sony Computer Entertainment, ha rilasciato alcune dichiarazioni, esprimendo il suo punto di vista sui giochi disponibili e in arrivo su PlayStation 4, tra le esclusive first party e quelli third party. Secondo quanto riferito dal CEO, la compagnia giapponese sarebbe impegnata a lavorare duramente con l'intento di supportare i publisher e gli sviluppatori appartenenti a quest'ultima categoria. La cosa, a suo dire, è particolarmente importante, dal momento che le esclusive first-party "sono un po' sparse".



Per questo motivo, insomma, è ancora più importante ottenere il supporto degli sviluppatori esterni allo zoccolo duro degli studios appartenenti a Sony. Le esclusive, per House, sono poi ovviamente fondamentali per la conquista dell'utenza, ed è interessante notare che il CEO ha fatto riferimento anche a Uncharted 4: A Thief's End come grande esclusiva per l'anno fiscale in corso. In realtà, però, l'anno fiscale 2015 finirà il 31 marzo 2016, mentre l'uscita del titolo Naughty Dog è stata fissata per la primavera 2016. Sembra, insomma, che ci siano speranze di vedere il debutto di Drake su PS4 prima della fine del prossimo marzo, e quindi proprio all'inizio della primavera.

Fonte: DualShockers