Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Media Create spiega il calo di vendite di Bloodborne in Giappone

Media Create spiega il calo di vendite di Bloodborne in Giappone

BloodBorne

PS4

Gioco di ruolo

25 marzo 2015 - 24 novembre 2015 (The Old Hunters) - 3 dicembre 2015 (Bloodborne: The Old Hunters Edition)

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 10/04/2015
Come al solito, Media Create ha pubblicato la classifica di vendita di hardware e software in Giappone per la settimana conclusa. Sbirciandola, vi sarete resi conto che Bloodborne ha visto una decrescita dei suoi numeri, passando alla quinta posizione della chart e vedendo le vendite calare nettamente. Così, lo stesso ente autore della classifica si è prodotto in un'analisi dei suddetti numeri, provando a spiegare quali motivi potrebbero aver causato il calo dell'opera di From Software.



"Le vendite di Bloodborne su PS4" si legge, "si sono ridotte al 14,82% (passando dalle 153.000 della scorsa settimana, alle 23.000 di questa) perché molti retailer non avevano più disponibili copie del gioco, ed hanno quindi mancato l'opportunità di venderlo."

La mancata distribuzione di nuove copie, insomma, sarebbe complice dei numeri decisamente ridotti rispetto a quelli della scorsa settimana. Vediamo quale sarà la risposta del pubblico non appena nuove unità del gioco saranno rese disponibili.

Fonte: DualShockers