Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Gli sviluppatori del mondo dicono la loro su Bloodborne

Gli sviluppatori del mondo dicono la loro su Bloodborne

BloodBorne

PS4

Gioco di ruolo

25 marzo 2015 - 24 novembre 2015 (The Old Hunters) - 3 dicembre 2015 (Bloodborne: The Old Hunters Edition)

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 26/03/2015
Gli illustri colleghi di DualShockers hanno passato qualche ora su Twitter per reperire cosa gli sviluppatori di tutto il mondo pensano di Bloodborne, l'esclusiva PlayStation 4 freschissima di release. Tra i tanti cinguettii pubblicati dal sito, troviamo il commento di nientemeno che Major Nelson, di Microsoft, che dichiara di essere impaziente di mettere le mani in prima persona sul prodotto, congratulandosi con From Software per le recensioni positive avute:
Con lui, c'è anche il tweet di Gavin Goulden di Insomniac Games, che – no matter what – avrà passato la giornata a giocare a Bloodborne:



Dal canto suo, Jason Connell di Sucker Punch l'ha messa sul lato scherzoso, definendo il gioco divertente, ma dichiarando di poter udire gli utenti infuriati lanciare via i loro controller:
Anche Tim Moss, di Sony Santa Monica, ha avuto parole al miele per il titolo, definendolo il gioco più divertente che abbia avuto per le mani da un po' di tempo, nonostante egli non si possa definire un fan di Dark Souls:
Infine, Neil Druckmann di Naughty Dog sta avendo il suo bel daffare con lo sconfiggere i boss, e scherza ritenendosi fiero per non aver dato di matto svegliando tutti in casa:

Potete vedere i rimanenti tweed seguendo il link della fonte.
Fonte: DualShockers