The Order: 1886 vietato in due paesi perché troppo radicale

The Order: 1886 è stato l'argomento cardine del mondo videoludico degli ultimi giorni ma non i giocatori di tutti i paesi potranno provare l'esclusiva PlayStation 4 di Ready at Dawn. In Kuwait e in Arabia Saudita il gioco infatti è stato vietato in quanto ritenuto troppo radicale. Per il momento non si conoscono le cause ufficiali di questa decisione anche se le più probabile pare siano i contenuti violenti e l'assenza del velo sul personaggio femminile.

Anche Grand Theft Auto 5, il gioco Rockstar, ha subito la stessa sorte in questi paesi.
Data di uscita: 20 febbraio 2015
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.