The Order 1886: Lo sviluppatore parla delle polemiche sulla longevità

Ru Weerasuriya, amministratore delegato di Ready at Dawn, ha parlato in questo modo di tutte le discussioni nate negli ultimi tempi sulla longevità di The Order 1886:

"Non intendiamo fare commenti al riguardo. Non possiamo impedire alle persone di scrivere ciò che fanno né possiamo preoccuparci per ogni errore commesso là fuori. Farsi dei problemi ogni volta che qualcuno ha un'impressione sbagliata su ciò che abbiamo fatto o scrive cose errate sarebbe come avere un vero e proprio lavoro full-time. Noi facciamo giochi per i giocatori. E, in ultima analisi, vogliamo che le cose rimangano così. Capisco le preoccupazioni dei giocatori, la gente vuole divertirsi e avere titoli con una longevità elevata... ma nell'industria c'è sempre stata una certa diversità. Dieci anni fa c'erano un sacco di titoli solo single-player che potevano essere giocati solo una volta e, oltre a quelli, c'erano anche giochi single-player rigiocabili ed è proprio questo che vogliamo proporre con The Order. La longevità è relativamente importante rispetto alla qualità... un po' come per un film: il fatto che sia lungo tre ore non lo rende migliore."


Data di uscita: 20 febbraio 2015
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.