Drawn to Death sarà F2P, ma non in senso tradizionale

Drawn to Death, l'online multiplayer arena shooter sviluppato dallo studio di David Jaffe The Bartlet Jones Supernatural Detective Agency, sarà un titolo free-to-play. Lo stesso Jaffe, tuttavia, ha voluto precisare che non sarà un F2P "tradizionale":

"Il team di sviluppo non sopporta proprio i tradizionali free to play. Non ci piacciono i pay-to-win e non ci piace togliere meccaniche di gioco ai giocatori semplicemente per ottenere un profitto o farle poi guadagnare ai giocatori stessi. Detto ciò, amiamo la possibilità di reperire facilmente il free-to-play e l'ampia connessione che viene creata, ci permette di far provare il nostro titolo a molte più persone."


Data di uscita: TBA
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.