Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Dopo i licenziamenti di agosto, Sucker Punch vuole assumere per un nuovo progetto

Dopo i licenziamenti di agosto, Sucker Punch vuole assumere per un nuovo progetto

Sucker Punch (software house)
A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 22/12/2014
Sucker Punch, lo sviluppatore di inFamous, dopo una serie di licenziamenti avvenuti nel mese di agosto, si appresta a effettuare delle nuove assunzioni. Al momento lo studio è composto da 80 persone, tra artisti, designer e programmatori; l'obiettivo di queste assunzioni, come si può leggere dall'annuncio pubblicato dalla software house, è quello di trovare un supervisore capace di revisionare tutti gli aspetti dell'informazione tecnologica per il nuovo progetto in cantiere presso Sucker Punch.
Ricordiamo che il nuovo titolo dello studio è in via di sviluppo per PlayStation 4.