Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Bloodborne punta ai 30 fps, ideali per un action

Bloodborne punta ai 30 fps, ideali per un action

Ideali per un action, per i developer

BloodBorne

PS4

Gioco di ruolo

25 marzo 2015 - 24 novembre 2015 (The Old Hunters) - 3 dicembre 2015 (Bloodborne: The Old Hunters Edition)

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 27/10/2014
I ragazzi di From Software hanno concesso un'intervista, nel corso della quale il producer Masaaki Yamagiwa ha spiegato per quale motivo, con Bloodborne, l'obiettivo da raggiungere è quello dei 30 frame al secondo, piuttosto che dei 60.



"Non lo abbiamo ancora annunciato ufficialmente, ma probabilmente girerà a 30 fps, il frame rate ideale per gli action game" ha infatti spiegato Yamagiwa, che ha precisato: "fin dall'inizio, gli sviluppatori non hanno mirato ai 60 fps perché non è un first-person-shooter, è un gioco d'azione."