Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Un mare di nuovi dettagli per Tearaway Unfolded

Un mare di nuovi dettagli per Tearaway Unfolded

Tearaway Unfolded
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 29/09/2014
Media Molecule ha diffuso, nel corso dell'EGX di Londra, alcune nuove informazioni per il suo Tearaway Unfolded, edizione rivista per PS4 della ex esclusiva PlayStation Vita. Nel corso dell'evento, infatti, i developer hanno riferito numerosi particolari: le mappe, ad esempio, saranno più ampie del 50% rispetto alla versione originale, saranno arricchite da nuovi dettagli e scenari ed avranno una profondità di campo sensibilmente maggiore.



È stato precisato che il gioco girerà a 1080p e 60fps, ed è stato ribadito che avrete la possibilità di lanciare gli oggetti "verso" DualShock 4, interagendo con essi anche attraverso la barra luminosa del controller. Inoltre, è stata rivista la fisica degli oggetti, mentre viene specificato che la storia rimarrà simile a quella vista su Vita.
Stanno poi venendo testate alcune feature cooperative, che consentiranno ad un secondo utente di interagire, magari controllando il vento. Al momento, però, si tratta solo di esperimenti.

Potremo anche usare la barra luminosa di DualShock 4 per illuminare le aree oscure delle ambientazioni, ed è stato riferito che l'utilizzo di Camera non sarà obbligatorio.
Rimanendo in tema hardware, i developer stanno cercando di rendere possibile il trasferimento di contenuti da Vita a PS4, anche se non hanno ancora diffuso dettagli in merito. A quanto pare, inoltre, è previsto un piccolo premio per coloro che hanno già giocato il titolo su Vita.

Infine, Media Molecule ha dichiarato che non manca molto al termine dello sviluppo del gioco, e non ha chiuso le porte ad un possibile Tearaway 2 su Vita.