Naughty Dog e le difficoltà dello sviluppo current-gen

Tra i team più talentuosi su cui Sony può godere per le sue console, i ragazzi di Naughty Dog sono stati ovviamente tra i più attesi ai tempi dell'annuncio di PlayStation 4, con il grande pubblico che si è subito domandato cosa sarebbero riusciti a partorire per la nuova console del colosso nipponico.



Oggi, diversi mesi dopo l'esordio della piattaforma, sappiamo che Naughty Dog si è data da fare con The Last of Us: Remastered ed è impegnata con Uncharted 4: A Thief's End. I lavori, però, non sono stati tutti rose e fiori, come ha rivelato sul suo profilo Twitter Christian Gyrling, lead programmer della software house.

"Il problema da risolvere con questa generazione di console è trovare il modo di scrivere un engine performante e debuggabile per logiche di giochi di alto livello #PS4" è stato infatti il suo cinguettio. "In ogni caso, non dovrebbe volerci un'intera generazione per avere ragione del problema."

Mentre The Last of Us: Remastered arriverà il 29 luglio, Uncharted 4 è atteso per il 2015. La speranza dei videogiocatori è ovviamente che gli sforzi di Gyrling e i suoi abbiano portato ad ottimi risultati su entrambi i titoli.
Data di uscita: Fondata nel 1984
Tags: | Naughty Dog
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.