'Non chiamate The Order: 1886 un gioco sui lupi mannari'

J Godberg, community manager di Ready at Dawn, ha parlato in una recente intervista di The Order: 1886, titolo in arrivo su PlayStation 4 il 20 febbraio del prossimo anno, dichiarando che il titolo non va definito come un gioco sui lupi mannari. “Quando si dice lupi mannari si pensa generalmente solo a creature simili a cani che non hanno alcuna intelligenza” ha spiegato Godberg “Dal momento che i Lycans sono dei meticci, metà uomini e metà lupi, hanno ancora un'intelligenza che permette loro di pensare e di parlare. Ci saranno un sacco di interazioni con loro

Stiamo cercando di staccarci dal concetto di lupo mannaro e per questo motivo abbiamo chiamato le creature del gioco Lycans: questi 'ragazzi' hanno un'intelligenza propria.” ha proseguito Godberg, che ha concluso l'intervista parlando della città di Londra, dove sarà ambientato The Order: 1886: “Ci sono stati alcuni eventi incredibili nella Londra degli anni '80 del 1800. I poveri e i disoccupati si sono ribellati alla classe superiore e il governo britannico ha iniziato a prendere misure nei confronti dell'Irlanda: regnava uno stato di forte inquietudine. Era il posto perfetto in cui inserire la guerra tra umani e semi-umani di The Order: 1886
Data di uscita: 20 febbraio 2015
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.