Niente pre-load per The Last of Us Remastered

Vi abbiamo parlato proprio ieri del lancio, nel PlayStation Store statunitense, del pre-load dei titoli disponibile in pre-ordine. Tra essi, però, gli americani non troveranno The Last of Us: ad annunciarlo è stato Chieh Chen, manager per la distribuzione digitale del gioco.
Chen ha infatti spiegato che i pre-ordini di The Last of Us Remastered sono stati aperti prima dello scorso 20 maggio, e che pertanto non è stato possibile dotare il gioco del pre-load.



Intanto, i ragazzi di Naughty Dog stanno procedendo con i test dedicati al gioco, ormai decisamente vicino alla sua release. Il lead game designer Kurt Mugenau ha espresso su Twitter tutto il suo entusiasmo per il passaggio a 60fps: "stanotte ho giocato un po' per la prima volta a #TLOU a 60 fps (nelle cutscene e in tutto il resto). [..] Non credo che tornerò più indietro" è stato il suo cinguettio.

Di diverso avviso, invece, il 3D Environment Artist Anthony Vaccaro, che ha cinguettato "sono d'accordo sui 60fps, ma nel singleplayer continuo a preferire 30fps, danno un'esperienza più cinematografica. Potrei rappresentare la minoranza."
Data di uscita: 30 luglio 2014
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.