Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Bungie ha aiutato a rendere DualShock 4 più adatto agli shooter

Bungie ha aiutato a rendere DualShock 4 più adatto agli shooter

Destiny

PS4

Activision

09 settembre 2014 - 20 settembre 2016 (The Collection)

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 19/06/2014
È apparso evidente anche nel corso dell'E3 che PlayStation 4 e Destiny hanno instaurato un forte legame, al punto che Sony e Bungie hanno deciso di lanciare i loro due prodotti anche in bundle, e per l'occasione vedremo anche la console in una insolita e splendente livrea bianca.

È di oggi la notizia, diffusa da Eric Osborne, che le due compagnie stanno collaborando in realtà da diverso tempo, al punto che proprio Bungie ha aiutato l'azienda nipponica a rendere il suo DualShock 4 un controller migliore e più adatto agli shooter.



"Sony è stata davvero una grande partner" ha assicurato Osborne, "non sapevamo realmente come ci saremmo mossi [quando pensarono a Destiny su next-gen, ndr], ma diventò chiaro, quando parlammo con Sony, che le loro visioni si allineavano davvero bene a ciò che volevamo fare."
"Hanno lavorato con noi, senz'altro, sia sul cuore del sistema che sul controller della console – che abbiamo reso migliore per gli shooter e i giocatori, ed abbiamo anche aiutato nell'inclusione di alcuni aspetti social del gioco".