Miyazaki: Bloodborne non è il sequel di Demon's Souls

Hidetaka Miyazaki ha recentemente parlato di Bloodborne, facendo chiarezza su alcuni punti e spiegando la sua visione di questo interessante progetto:

"Voglio chiarire subito una cosa: Bloodborne non è né sarà il sequel di Demon's Souls. Sarà un gioco ricco di sangue, voglio che il giocatore sia sempre in tensione e provi la sensazione che ogni combattimento potrebbe essere l'ultimo: quando si affronterà un nemico sarà come fronteggiare la morte, ci si troverà sempre a confronto col terrore e la paura. In Demon's Souls si avevano a disposizione una spada e uno scudo e quindi si poteva assumere un atteggiamento passivo: stiamo lavorando per modificare questo aspetto, al massimo si potrà essere non aggressivi. Le penalità morte saranno sempre presenti ma non vogliamo che siano eccessive: non dobbiamo causare troppo stress al giocatore. Il nostro scopo, anche se può sembrare banale, è quello di creare un bellissimo gioco: sfrutteremo il fascino dell'oscurità, la sua particolare bellezza che porterà il giocatore a lottare per tornare alla luce."


Data di uscita: 25 marzo 2015 - 24 novembre 2015 (The Old Hunters) - 3 dicembre 2015 (Bloodborne: The Old Hunters Edition)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.