Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Dana Jan: Ecco perché abbiamo scelto i 30 FPS per The Order: 1886

Dana Jan: Ecco perché abbiamo scelto i 30 FPS per The Order: 1886

The Order 1886
A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 28/05/2014
Dana Jan, game director di The Order: 1886, ha recentemente rilasciato un'intervista in cui ha parlato delle scelte di Ready at Dawn in merito ad alcuni aspetti grafici e di fluidità che, da qualche tempo a questa parte, sembrano essere diventati l'unico metodo per valutare la qualità di un titolo:

"Un gioco a 60 FPS è estremamente fluido ed è molto bello da vedere, ma abbiamo deciso di puntare sui 30 FPS. Il motivo è molto semplice: vogliamo una grafica che faccia assomigliare il gioco a un film e, per farlo, è stato necessario ridurre il numero di FPS. I 30 FPS rappresentano un compromesso perfetto tra i 60 FPS ( perfetti per un gioco ) e i 24 FPS ( perfetti per i film )."



Vi ricordiamo che nella giornata di ieri è stato annunciato ufficialmente che The Order: 1886 arriverà solo nei primi mesi del 2015.