Kamiya sorpreso dalla non-retrocompatibilità di PS4, che ha scoperto solo oggi

Hideki Kamiya, developer presso Platinum Games noto per aver lavorato a titoli di altissimo livello – come Resident Evil, Devil May Cry e Okami – sembra aver scoperto solo oggi la non-retrocompatibilità di PlayStation 4.
Inviando dei cinguettii sul suo profilo Twitter, lo sviluppatore si è dapprima chiesto se "su PS4 si possono giocare i giochi scaricati trasferiti da PS3?", e ha dovuto scontrarsi con le risposte dei suoi follower, che gli facevano notare che non è possibile utilizzare la nuova console di casa Sony per giocare ai titoli delle passate generazioni.

Dapprima preso dall'incredulità ("come? Non si può?" è stato il tweet immediatamente successivo), Kamiya si è poi chiesto "perché Sony hai fatto una cosa così maliziosa?", concludendo con "quindi chi ha comprato PS4 ha dovuto tenersi anche PS3?"
Data di uscita: Fondata nell'agosto 2006
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.