Video presentazione di Project Morpheus alla GDC 2014

Loading the player ...
Sony ha reso disponibile la video presentazione di Project Morpheus avvenuta durante la scorsa GDC 2014.

Project Morpheus, al momento, è un prototipo.
Parliamo di un dispositivo dotato di doppio schermo con effetto stereoscopico, risoluzione pari a 1080p e visuale di campo pari a oltre 90 gradi. Sulla carta si tratta del miglior dispositivo per la realtà virtuale in fascia consumer, poiché la risoluzione supera al momento quella raggiunta dal prototipo di Oculus Rift, a parità di visuale di campo.
Morpheus è dotato di un preciso sistema di tracking del movimento a 360 gradi, il quale è dotato di una frequenza di 1000 Hz. In breve, il sistema verifica la posizione della testa del giocatore ben 1000 volte al secondo, creando un effetto realistico di riconoscimento dei movimenti. I produttori hanno spiegato quanto sia importante questo aspetto al fine di mantenere l’immersività ed evitare il “motion sickness”, la nausea derivante dall’uso prolungato di dispositivi dedicati alla realtà virtuale. Agli sviluppatori presenti si sono inoltre raccomandati di tenere alto il frame rate dei propri giochi, un aspetto cruciale per la riuscita di un prodotto adatto a questa nuova tecnologia.
Infine, il visore integra un dispositivo capace di ricreare un ambiente sonoro con 16 speaker virtuali. Abbinato alle giuste cuffie, l’esperienza può diventare davvero tridimensionale anche dal punto di vista acustico.


Auguriamo ai nostri lettori una buona visione.
Data di uscita: 13 ottobre 2016
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.