The Order 1886: gli sviluppatori assicurano la stessa qualità visiva tra gioco e filmati

The Order: 1886 è uno dei titoli della next-gen maggiormente attesi e sicuramente una delle IP esclusive PS4 più intriganti, sebbene l'embargo di materiale sul gioco sia terminato solo ieri con la pubblicazione di una galleria e di un nuovo trailer. Uno degli aspetti più rilevanti della produzione Ready at Dwan e Sony Santa Monica è il comparto visivo, che promette di sfruttare a fondo le capacità dell'hardware Sony.

Il creative director del team Ru Weerasuriya, intervistato da PlayStation Access, ha parlato della qualità dell'immagine di The Order: 1866, che non subirà stacchi di sorta dal passaggio tra fasi di gioco e cutscenes: "Con PS4 siamo in grado di passare senza soluzione di continuità tra i filmati e il gameplay senza perdere dettagli nella transizione. Spesso molti giochi hanno la tendenza ad avvelersi di filmati pre-renderizzati e le differenze rispetto al gioco si notano. La qualità visiva tra le due sessioni si può avvicinare ma non è la stessa cosa. Con The Order: 1866, invece, non vi è nessuna incoerenza: ciò che vedi è ciò che giochi".
Data di uscita: 20 febbraio 2015
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.