Sony sorpassa Microsoft nella Tv? Siglato accordo con Viacom

Iniziamo per gradi: Viacom, è un colosso mediatico che possiede canali quali MTV (anche la filiale italiana), Nickelodeon, Spike, Comedy Central e altri poco conosciuti (da noi). In passato era anche più grande, infatti nel 2006 si è sganciata una parte cospicua, ora nota come CBS Corporation.

Il Wall Street Journal ha pubblicato un articolo che annuncia proprio un accordo preliminare tra Sony e Viacom, volto a permettere trasmissioni della società tramite un servizio a pagamento di PlayStation 4 (di cui non abbiamo informazioni precise), con anche video on demand.

Il giornalista manifesta sicurezza: ipotizza addirittura un possibile sorpasso di Sony in questo campo, perché andrebbe anche oltre a Xbox One, in quanto "prende tutto ciò che si può fare con Xbox One, ma può farlo anche meglio. Mentre Microsoft pensa di migliorare i servizi a pagamento via cavo o satellite, Sony invece cerca di fare dei costosi abbonamenti una cosa del passato.
Con il servizio Sony, gli utenti potrebbero anche non pagare nulla, se fosse parte di PlayStation Plus. [...] Al di là dei prezzi, è sicuro che si pagherà meno di qualsiasi abbonamento via cavo o satellite.
"

Il servizio potrebbe vedere la luce nel 2014 (sicuramente negli USA, per gli altri paesi non si sa nulla), e potrebbe segnare un grande tassello per il futuro di Sony: nessuno, Intel e Google compresi, rimarca il WSJ, ha annunciato una cosa simile.

Data di uscita: Fondata il 7 maggio 1946
Tags: | Sony | Sony
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.