Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Sony: sul DRM potranno comunque decidere i publisher

Sony: sul DRM potranno comunque decidere i publisher

PlayStation 4

PS4

Sony

29 Novembre 2013 - 15 settembre 2016 (Slim) - 10 Novembre 2016 (Pro)

A cura di Alessandro “Alexru88” Rusconi del 11/06/2013
In effetti ieri, durante la conferenza Sony, riferendosi alla PlayStation 4 è stato negato solo un DRM integrato nel sistema della console, ovvero un sistema simile a quello a cadenza giornaliera presente nell'Xbox One.
Tuttavia, Sony chiarisce che ciò non esclude un DRM forzato dai vari giochi a discrezione dei publisher. Quindi, mentre per le esclusive Sony il pericolo è sicuramente scampato, o sarebbe una contraddizione, non vale la stessa speranza per i titoli di terze parti.

Questo in verità lo abbiamo già riportato nelle settimane precedenti, ma dopo la conferenza di ieri, alcuni hanno erroneamente interpretato la questione a 360 gradi, costringendo così Sony a ribadire il concetto.