Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Sony non vuole solo FPS e action-adventure su PS4

Sony non vuole solo FPS e action-adventure su PS4

PlayStation 4

PS4

Sony

29 Novembre 2013 - 15 settembre 2016 (Slim) - 10 Novembre 2016 (Pro)

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 10/04/2013
Shuhei Yoshida, presidente di Sony Worldwide Studios, spera che la nuova console della compagnia, PlayStation 4, possa offrire agli utenti un range di giochi che vada ben oltre ai filoni first person shooter e action-adventure che, generalmente, la fanno da padroni. Knack è stato lanciato e prodotto proprio con questo intento.

"Sarebbe odioso se la console venisse sommersa solo da sparatutto fotorealistici e titoli d'azione" ha spiegato Yoshida nel corso di una intervista, raccontando poi la nascita di Knack, sviluppato da Mark Cerny: "la sua idea era 'che ne dite di una specie di Crash Bandicoot su PS4?', quando ci suggerì il concept per Knack" ha rivelato Yoshida. "E noi ci dicemmo, già, è odioso vedere un sacco di giochi PS4 che siano FPS o action-adventure, giochi fotorealistici, sapete, di quei blockbuster ad altissimo budget. Sappiamo che alla gente piacciono questo genere di giochi, ma non sono i soli con i quali possano divertirsi."