Svelati i tracciati di Motorstorm PR

Attraverso le pagine del forum ufficiale, Sony Computer Entertainment ha svelato la lista dei tracciati che saranno contenuti in Motorstorm: Pacific Rift. L'isola sarà suddivisa in quattro zone separate, legate ai quattro elementi: Earth Zone, Wind Zone, Water Zone e Fire Zone.
Eart Zone sarà caratterizzata da una fitta giungla che renderà difficile individuare il tracciato da percorrere, in Wind Zone invece i giocatori correranno nei pressi di una scogliera e potranno eseguire grandi e pericolosi salti. Fire Zone porterà le auto nei pressi di un vulcano in fase di eruzione, mentre Water Zone si dispiegherà all'interno di un'area piena di cascate e di ruscelli.

Ecco l'elenco completo dei tracciati:

1. Badlands: un tracciato di considerevoli dimensioni ai piedi di un gigantesco cono di ceneri. Ci sarà un cratere di notevoli dimensioni sopra al quale saltare e vari canyon di piccole dimensioni.

2. Beachcomber: circuito costruito interamente su una spiaggia ricoperta dalle colate laviche divenute solide a contatto con il mare.

3. Caldera Ridge: altro circuito costruito nei pressi di un'enorme cratere lavico in cui si dovrà raggiungere la vetta attraverso un percorso molto ripido.

4. Cascade Falls: circuito immerso nell'ambiente tropicale dell'isola, con una densa vegetazione e una leggera foschia a rendere l'avanzata più difficoltosa.

5. Colossus Canyon: immerso nella foresta, si dispiega attraverso una stretta gola, nei pressi di un ruscello per poi culminare sopra ad un'enorme cascata.

6. Kanaloa Bay: altro tracciato costruito sulla spiaggia, dal quale è possibile godere della laguna ma dove bisogna anche fare attenzione agli spazi all'interno della foresta, più stretti e bui.

7. Mudslide: tracciato ricoperto da un denso e insidioso strato di fango in cui le derapate sono assolute protagoniste.

8. Paradise Beach: altra spiaggia devastata dalla furia del vulcano, un tempo paradiso in terra ora avvolta da uno strato di polvere e di ossa.

9. Rain God Spires: tracciato ambientato sulla sommità delle montagne presenti sull'isola, immerse tra dense nuvole tropicali.

10. Razorback: caratterizzato da spettacolari cascate, pericolosi salti e fiumi molto veloci, è una sorta di riassunto di quanto offre l'isola di Motorstorm, racchiuso in un unico tracciato.

11. Riptide: altro tracciato denso di rampe, grandi salti e repentini tornanti, il tutto su un terreno sabbioso.

12. Scorched: tracciato molto vicino alla zona vulcanica più pericolosa, ricca di crateri, lava e lapilli.

13. Sugar Rush: tracciato ambientato in una vecchia piantagione di sughero con pochissima visibilità e strutture colpite dal tempo e dalla ruggine.

14. The Edge: tracciato piuttosto lineare ma molto rapido e veloce.

15. The Rift: formato all’interno di tunnel create dalla lava nel corso dei secoli, è un circuito estremamente stretto.

16. Wildfire: tracciato posto letteralmente nel mezzo di una colata lavica in pieno svolgimento dove il fumo e i vapori derivati dal contatto con l’acqua dell’oceano finiscono per ridurre la visibilità.

Di seguito vi proponiamo cinque gallerie di immagini.
Data di uscita: DIsponibile
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.