Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Koei Tecmo vuole il nostro parere su Ar noSurge

Koei Tecmo vuole il nostro parere su Ar noSurge

Ar Nosurge: Ode to an Unborn Star

PS3

Gioco di ruolo

26 settembre 2014

A cura di Antonello “AWesker” Buzzi del 03/10/2014
Recentemente pubblicato negli Stati Uniti ed in Europa, Ar noSurge: Ode to an Unborn Star è oggetto di un sondaggio da parte di Koei Tecmo per chiedere il parere ai giocatori su quello che è piaciuto o meno del titolo.

Il sondaggio, raggiungibile seguendo questo link, propone domande inerenti controlli, character design, musica e altri aspetti del gioco.



Ar Nosurge è un RPG fantasy, Sci-fi, ‘7 Dimension’ ambientato in un mondo dove la musica e il canto possono creare magia. Racconta la storia avvincente di una civiltà che ha perso il suo pianeta e che per 2000 anni ha vagato per lo spazio in cerca di una nuova casa.
Il giocatore segue due gruppi di personaggi: Delta e Casty, che hanno l’obiettivo di proteggere l’umanità e salvare il mondo, e Ion & Eathers che stanno cercando di tornare a casa, sulla Terra. Il giocatore potrà passare da una coppia all’altra, combinando le loro storie e punti di forza per cercare di risolvere finalmente il mistero che avvolge la loro battaglia.
Proprio come la maggior parte dei titoli sviluppati da Gust, anche questo è un RPG a turni molto profondo ed include un sistema di sintetizzazione molto dettagliato che permetterà ai giocatori di creare i propri oggetti. Ar Nosurge: Ode to an Unborn Star dispone anche di un sistema di sviluppo del personaggio unico che si basa più sulle relazioni intrecciate dai personaggi principali piuttosto che dal successo in battaglia, dato che il party del giocatore risulterà più affiatato se le relazioni tra i personaggi saranno più forti.