Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
[Rumor] The Last of Us: multiplayer free-roaming basato sui clan?

[Rumor] The Last of Us: multiplayer free-roaming basato sui clan?

The Last of Us
A cura di Alessandro “Alexru88” Rusconi del 03/06/2013
Come spesso accade, nelle versioni dimostrative dei giochi vengono trovate parti di codice che suggeriscono caratteristiche del gioco completo. Alcuni giocatori, cercando all'interno dei file di The Last of Us, gioco in uscita questo mese per PS3, avrebbero trovato dei codici i quali suggerirebbero la presenza di una modalità free-roaming online.
Il sistema sarebbe basato sui clan, con lo scopo di battere delle orde (anche controllate dall'IA), portare a termine missioni di salvataggio, sopravvivenza e molto altro, il tutto movimentato da eventi casuali.

Alcune parti, come quelle che riportiamo qui sotto, riportano una sorta di sistema di miglioramento delle statistiche del clan, influenzando l'efficacia degli attacchi, ma anche vantaggi in salute, tempo di rientro degli alleati eliminati ecc. In più, abbandonare il clan nel mezzo della partita, porterà sanzioni?

- You were able to partially improve the training of your clan. Some allies were rescued."
- You were able to steal enough medicine to protect [B] of your clan.
- We noticed you didn't finish the last game that you started so you will receive a $40,000 earnings_penalty, and a reduction in your skill_rating.