Quantic Dream: un seguito di Heavy Rain non avrebbe avuto senso

Guillaume de Fondaumiere, co-CEO di Quantic Dream, ha rilasciato alcune dichiarazioni relative alle idee della compagnia, e al loro atteggiamento relativamente ai sequel, specificando che - a loro modo di vedere - un seguito di Heavy Rain non avrebbe avuto ragione d'essere.

"Fondamentalmente, non è che siamo contro i sequel" ha spiegato de Fondaumiere, "non ne abbiamo mai fatto perché le storie che volevamo narrare, in sostanza, erano già arrivate alla conclusione. Ethan Mars che perde un altro figlio? Sapete, dai, non avrebbe semplicemente senso."

Data di uscita: Fondata nel 1997
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.