Ni No Kuni aiuterà il mercato occidentale a riavvicinarsi ai classici JRPG

In uscita questa settimana, Ni No Kuni: La minaccia della Strega Cinerea stimolerà la curiosità di molti giocatori europei, e il fatto che siano stati molti, in occidente, ad aver pre-ordinato il gioco suggerisce che c'è ancora tanta voglia di giochi di ruolo classici. Questo, in definitiva, è il succo del discorso di Dave Cook.
Lo studio Level-5 ha regalato moltissime perle ai giocatori desiderosi di "giocare di ruolo", dai vari Dragon Quest al particolarissimo Rogue Galaxy, ma ne potremmo citare moltissimi altri; in ultima istanza, Dave Cook ha affermato che quest'ultimo JRPG di Level-5 farà tornare, a molti, il desiderio di rigiocare alcuni titoli JRPG che hanno segnato questa generazione di console: Lost Odyssey su tutti.
Data di uscita: 31 gennaio 2013
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.