Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Jaffe: <b>GoW Ascension</b> molto bello

Jaffe: GoW Ascension molto bello

God of War: Ascension
A cura di Luca “Metalwing” Marletta del 04/05/2012
Il creatore del franchise di God of War, David Jaffe, ha dichiarato di essere rimasto impressionato dall'ultimo capitolo recentemente annunciato nella serie, ovvero God of War: Ascension: Jaffe avrebbe infatti dato uno sguardo al "dietro le quinte" del progetto nello studio di sviluppo Sony Santa Monica, il suo ex posto di lavoro.

"Penso che sia cool. Sembra un altro grande titolo realizzato impeccabilmente da Sony Santa Monica.", ha affermato Jaffe in una recente intervista.

Per quanto riguarda la controversa inclusione del comparto multiplayer nel gioco, Jaffe sembra essere abbastanza positivo, chiedendo agli utenti "dubbiosi" di dare il beneficio del dubbio fino a quando non avranno più motivo per farlo.

"Sony Santa Monica, e certamente quel team, in realtà non hanno mai fatto nulla come sviluppatori da dare del dispiacere ai giocatori. Se poi si scopre che il single player è 'annacquato' a causa di questo, allora penso che avranno qualche giustificazione in merito. Ma non vedo alcuna prova a riguardo in questo momento, e non vedo alcuna prova basandomi sulla mia conoscenza del team.".

Jaffe stesso aveva pensato ai tempi di aggiungere il multiplayer alla serie, ma invece di una modalità a parte, aveva considerato una sorta di avventura in cooperativa. Purtroppo, Kratos non è un "cooperatore" naturale, dato che il One Man Army non ha particolari punti deboli e sarebbe stato accompagnato da qualcuno di cui non aveva bisogno: "Ci sono stati momenti in cui sono stato un idiota totale, e avevo pensato ad una versione di Red Sonja di Kratos.", ha affermato Jaffe riguardo alla sua idea di co-op, "Era come una sorta di commedia pazza e iper-violenta in cui i due protagonisti si odiavano ma dovevano lavorare insieme. Una cosa completamente stupida.".