Problemi per PSN dopo manutenzione

A seguito della manutenzione programmata avvenuta la scorsa settimana al PlayStation Network, molti utenti si sono trovati a non poter accedere più ai contenuti a pagamento: alcuni di questi avevano riscontrato per primi il problema Venerdì. Il "bug" si manifesta con un codice di errore (80023102) e il messaggio "Nessun contenuto è stato trovato", quando si tenta di scaricare gli acquisti già pagati o accedere a un elenco delle transazioni effettuate.

Le regioni colpite sono Australia, Francia, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Spagna e Regno Unito, mentre gli utenti statunitensi sembra non siano affetti da questo bug: i membri di PlayStation Plus sembrano essere i più colpiti. E' stato, inoltre, creato un thread sul forum europeo di PlayStation, dove alcuni moderatori hanno voluto dare supporto agli utenti: "Questo problema sembra aver colpito un gran numero di utenti così l'urgenza nel risolverlo è elevata.", ha dichiarato il moderatore SuperFastZombie lo scorso Sabato.

L'ultimo aggiornamento della discussione è avvenuto Domenica, dal moderatore Yaster: "Mi è stato riferito che la causa del problema è stata identificata, ma che la sua risoluzione deve ancora essere sviluppata.". I moderatori hanno comunque assicurato agli utenti che i contenuti a pagamento non andranno persi, e saranno di nuovo accessibili una volta risolto il problema.
Data di uscita: Servizio disponibile dal 23 Marzo 2007
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.