Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
L'FBI contro gli <b>Anonymous</b>

L'FBI contro gli Anonymous

PlayStation Network

PS3

Sony

Servizio disponibile dal 23 Marzo 2007

A cura di Rosario “rspecial1” Speciale del 25/04/2011
L'FBI ha emesso 40 mandati di arresto per i membri del gruppo Anonymous in America, per aver attaccato la rete PSN e prelevato informazioni di sicurezza su Playstaion 3, come il numero della carta di credito di alcuni utenti. Alcuni dei membri di Anonymous sono già in custodia cautelare nel Regno Unito. Vi terremo aggiornati sullo sviluppo di questa vicenda quando maggiori informazioni saranno rilasciate.