Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Ubisoft</b> e la pirateria su PS3

Ubisoft e la pirateria su PS3

Ubisoft
A cura di Giovanni “ShadowX24” Damiano del 14/01/2011
Ubisoft ha espresso un parere personale sulla pirateria che ha invaso in questo ultimo periodo anche la blindata console di Sony. Secondo la nota software house, Sony non potrà risolvere questo problema perchè per l'utilizzo dei backup non è necessario installare un modchip, basta un semplice custom firmware come è già accaduto su PSP.

L'unica soluzione che potrebbe attuare è bannare gli utenti che utilizzano il software illegale dal servizio Playstation Network, per Microsoft, rilevare la modifica è molto semplice, basti guardare al periodo che va dal 2007 al 2009 e i ban che vi sono stati su Xbox Live. Purtroppo nonostante i ban, gli utenti possono liberamente continuare a utilizzare i backup offline. Sony ha già intrapreso un azione legale contro Geohot e il team cha ha reso possibile l'hacking su Playstation 3, secondo Geohot , che ha consultato il proprio avvocato, il processo si concluderà a suo favore, perchè il famoso hacker, ha soltanto dato la possibilità agli utenti di riattivare l'opzione Other OS che è stata ingiustamente eliminata da Sony attraverso un aggiornamento del Firmware.