Capcom si dice sinceramente sorpresa dalle dichiarazioni di Samuragochi

Mamoru Samuragochi, compositore delle musiche presenti nel titolo Onimusha e in Resident Evil: Director's Cut, ha recentemente ammesso di non essere completamente sordo e di aver pagato qualcun altro per scrivere le musiche presenti nei titoli a cui aveva lavorato e prendersene poi i meriti. Ecco quanto dichiarato da un portavoce di Capcom in seguito a queste affermazioni:

"Capcom è sinceramente sorpresa da questa confessione.Tuttavia, dal momento che sia la colonna sonora di Onimusha che quella di Resident Evil: Director's Cut non sono più in circolazione, non abbiamo intenzione di agire per vie legali contro il signor Samuragochi."
Data di uscita: disponibile
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.