Niente DRM per Diablo 3

Interrogato al riguardo, Rob Pardo di Blizzard, ha spiegato come la compagnia non abbia particolari piani riguardo l'implementazione di qualche sistema di protezione nel loro prossimo titolo Diablo III. Pardo spiega che la loro soluzione è "più simile a Steam che non a EA." Questa soluzione è Battle.net, il servizio online di Blizzard, inaugurato nel 1997.
"Se vuoi giocare online su Battle.net con altri giocatori, dovrai possedere per forza una copia legittima. [Battle.net] ci ha salvati da molta della pirateria presente su PC, che penso abbia invece colpito molti altri giochi esclusivamente single player."
Data di uscita: 15 Maggio 2012 PC - 3 Settembre 2013 PS3 e Xbox 360 - TBA PS4
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.