Un MMO che sfrutta l'UT 3 nel 2010

dpt Entertainment e lo studio RealU, con sede a Singapore, hanno annunciato lo sviluppo di Otherland, un nuovo MMO basato sui racconti fantasy di Tad Williams.
Il gioco è previsto in esclusiva PC per l'anno 2010 e sarà creato sfruttando le potenzialità dell'Unreal Engine 3. L'intento degli sviluppatori è quello di stabilire nuovi standard per il genere MMO, assicurando una grafica di assoluto spessore e ambientazioni molto profonde.

"A RealU stiamo sviluppando un'architettura completamente nuova che ci permetta di costruire un MMO all'avanguardia grazie all'Unreal Engine 3" ha affermato Andrew Carter, CEO di RealU

I giocatori inizieranno la propria avventura al Lambda Mall, un centro di divertimento, meeting e comunicazione. Da qui ci sarà la possibilità di teletrasportarsi in una miriade di mondi di gioco, dove niente è come sembra.

"Tad Williams ci ha fatto visita durante la fase ideativa ed è rimasto molto coinvolto nella realizzazione del progetto fin dall'inizio" ha continuato Carter. "Poichè si tratta di un MMO, una storyline lineare non sarebbe stata fattibile. Perciò abbiamo cercato un modo alternativo di raccontare una storia. Penso che abbiamo trovato una eccellente combinazione tra narrazione innovativa e fedeltà ai libri".
Data di uscita: Autunno 2012
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.