Dofus debutta in Italia

Ankama Games pubblica una nuova versione italiana del suo MMORPG gratuito DOFUS, al fine di accogliere anche la comunità italiana, che si unisce a una comunità di oltre 7 milioni di giocatori nel mondo.

Questa nuova versione è gratuita e offre ai giocatori l’opportunità di approfittare di tutte le possibilità del gioco. È stato anche creato un server dedicato per far sì che i giocatori italiani possano ritrovarsi e costituire la loro propria comunità nella cornice del mondo ludico e colorato di DOFUS.

Che si tratti di una nuova isola o qualche dungeon attraverso le nuove funzionalità del gioco, scoprirete in permanenza nuovi luoghi da esplorare, e questo anche molto tempo dopo l’inizio del gioco.

L’isola galleggiante dove inizia l’avventura si chiama Incarnam e permette al giocatore di acquisire rapidamente esperienza, nonché di affrontare moltissimi avversari adatti al suo livello. Attraverso le numerose missioni, i nuovi giocatori potranno imparare tranquillamente e senza stress i principi del gioco e i nuovi mestieri, senza il rischio di vedersi attaccare da giocatori di livello più elevato.

“Siamo felici di poter offrire ai giocatori italiani la loro versione del gioco”, commenta Cédric Gérard, International Marketing Manager. “Ci sono già molti giocatori italiani su DOFUS, e far loro questo regalo era il minimo! Noi li ringraziamo per il sostegno e speriamo che la comunità italiana si sviluppi molto in fretta.”

Con più di 10.000 carte e migliaia di mostri da cacciare, DOFUS è oggi il riferimento dei MMORPG in 2D. La fase Beta Test terminerà tra qualche settimana. Per maggiori informazioni sul prodotto, potete accedere al sito ufficiale mediante il link sottostante.

Data di uscita: Disponibile
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2017 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.