Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Rise of the Tomb Raider, una patch migliora le performance su CPU AMD Ryzen

Rise of the Tomb Raider, una patch migliora le performance su CPU AMD Ryzen

Migliorie per chi gioca su DirectX 12

Rise of the Tomb Raider

PC

Action-Adventure

13 novembre 2015 - 29 gennaio 2016 (PC) - 11 ottobre 2016 (PS4)

A cura di Paolo “Boyscout” Sirio del 30/05/2017
Nixxes Software ha pubblicato quest'oggi un nuovo aggiornamento per la versione PC di Rise of the Tomb Raider.

In particolare, l'update, che porta il titolo della scuderia Square Enix alla versione 1.0.770.1, punta a migliorare le performance su DirectX 12 nelle situazioni che sollecitano la CPU.

"Specialmente", notano dallo studio che si è occupato dell'edizione per computer del gioco di Crystal Dynamics, "le performance sulle CPU AMD Ryzen possono essere migliorate in maniera significativa".

In caso di problematiche occorse con l'ultimo aggiornamento, resta possibile accedere ad una release precedente più stabile (la 767.2) sotto forma di beta su Steam.



Fonte: WCCFTech
0 COMMENTI