Blizzard non perdona, neanche in Heroes of the Storm

Nelle ultime settimane, ci siamo ritrovati a più riprese a parlare di Blizzard e del pugno duro con cui sta gestendo la community di Overwatch—dove, con l'intento di mantenere il gioco il più godibile possibile, non ha esitato a servirsi anche di ban permanenti. A quanto pare, la compagnia statunitense non ci va troppo per il sottile neanche nel suo Heroes of the Storm, come testimonia il caso dell'utente DougJuggler.



Quest'ultimo, dopo aver incontrato dei giocatori definiti "tossici", ossia sgradevoli per la community e per l'esperienza di gioco, ha deciso di segnalarli a Blizzard, facendolo poi sapere in chat agli stessi utenti maligni. A suo dire, però, è pratica comune che questi inoltrino una contro-segnalazione, motivo per cui perfino lo stesso DougJuggler è finito "silenziato" all'interno del gioco.

Frustrato, il giocatore si è rivolto al forum ufficiale per chiedere a Blizzard se "perlomeno leggete le segnalazioni", accusando di essere stato punito a caso solo per ripicca da parte degli altri giocatori che aveva segnalato.
Peccato che, poco sotto, sia intervenuta direttamente Blizzard, che sembra parecchio attenta ai dettagli, compresi i più piccoli messaggi inviati in chat: la compagnia ha quindi fatto presente al giocatore che no, non è stato silenziato a causa della contro-segnalazione, ma per via di una serie di messaggi ricchi di turpiloquio e insulti, che non sono sfuggiti all'occhio severo di Blizzard.

Diventare sgradevoli nei titoli della compagnia, ultimamente, è diventato proprio un lavoro duro. In un nostro recente speciale, abbiamo riflettuto sulla questione, aprendo un dibattito sulla crescente severità degli autori di giochi online.
Data di uscita: 2 giugno 2015
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 5
  • Unboxed
    Unboxed
    Livello: 1
    Post: 152
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Dottorgrasso2

    Il vero problema è il sistema di matchmaking in Hero League che è ancora una volta ridicolo. Ero in Rank 2 nella scorsa season e ho passato i miei placement matches con gente AFK e ignoranti...Per colpa di questa gente sono in lega d'argento, una lega dalla quale solo se vendi la tua anima è possibile uscire il tutto contornato da giocatori(flamers) novizi etc...
    non è diverso League of Legends dove trovi giocatori frustrati dalla propria vita che si sfogano nel gioco per poi minare perfino alla tua esperienza di divertimento: sono proprio quelli che perdono la lane e siccome a loro è andata male (vuoi perché hanno giocato male per davvero o perché l'avversario era semplicemente più bravo) allora giocano appositamente per farti perdere la partita, oppure scrivono in chat "i'm afk" e quittano. Questi utenti sgradevoli li trovi tanto in lega argento quanto in platino o diamante, te lo posso assicurare, e nonostante tutte le segnalazioni non mi pare che la situazione sia granché cambiata negli ultimi due anni.
  • Dottorgrasso2
    Dottorgrasso2
    Livello: 4
    Post: 67
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Il vero problema è il sistema di matchmaking in Hero League che è ancora una volta ridicolo. Ero in Rank 2 nella scorsa season e ho passato i miei placement matches con gente AFK e ignoranti...Per colpa di questa gente sono in lega d'argento, una lega dalla quale solo se vendi la tua anima è possibile uscire il tutto contornato da giocatori(flamers) novizi etc...
  • Razielx
    Razielx
    Livello: 6
    Post: 225
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Ecco io userei la stessa mano dura su destiny.
  • EdwardStrife
    EdwardStrife
    Livello: 5
    Post: 871
    Mi piace 4 Non mi piace 0
    oppala! c'era il plot twist qui
  • T87
    T87
    Livello: 3
    Post: 3943
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    ecco, ci vorrebbe Emilio Fede qui
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.