John Romero e Adrian Carmack presentano Blackroom

John Romero e Adrian Carmack hanno annunciato Blackroom, “uno sparatutto violento che richiama i classici FPS con una miscela di esplorazione, velocità e intesi combattimenti armati”. Realizzato con Unreal Engine 4 e completamente moddabile su PC, Blackroom sarà pubblicato durante l'inverno del 2018.
Nella campagna single player i giocatori vestiranno i panni di Santiago Sonora, Chief hNode Engineer presso Hoxar, creatore delle simulazioni olografiche. Alcuni test rivelano delle anomalie preoccupanti che portano il mondo reale a confondersi con quello virtuale: gli utenti dovranno indagare sulla vicenda esplorando diversi set, dai castelli medievali a quelli horror.
È incredibile poter lavorare ancora con Adrian” ha dichiarato John Romero “Stiamo sviluppando il gioco che crediamo vogliano i fan FPS. Noi stessi amiamo giocarci”. Dalla giornata di oggi è attiva la raccolta fondi, su Kickstarter, di Blackroom.


Data di uscita: Inverno 2018
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 6
  • sirkain
    sirkain
    Livello: 3
    Post: 87
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Gianp

    Dove posso trovare in rete qualcosa che parla di questa storia? sarei molto interessato all'argomento. grazie in anticipo
    Esistono dei libri, dove c'è l'intera biografia, quello fatto meglio e anche ufficiale è Master of Doom, non costa nulla, e racchiude l'intera storia di ID Software, dall'incontro fra i due John a Doom 3. Oltre a far capire come si sviluppavano i videogame una volta, e la passione che delle vecchie software house. Nel libro c'è anche la nascita di Valve che fu appunto connessa a ID, e di Ion Storm.
  • Gianp
    Gianp
    Livello: 1
    Post: 911
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da sirkain

    basta sapere che ancora oggi tanta, e troppa gente crede che Doom e Quake siano opera sua... quando invece le cose andarono un tantino diversamente.
    Dove posso trovare in rete qualcosa che parla di questa storia? sarei molto interessato all'argomento. grazie in anticipo
  • LukeSaian
    LukeSaian
    Livello: 5
    Post: 1047
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    L'idea di passare da un'ambientazione ad una totalmente diversa, dai castelli medievali al far west mi piace tantissimo. Staremo a vedere come andrà, da qui al 2018 ce n'è ancora...
  • PainKiller_559
    PainKiller_559
    Livello: 5
    Post: 2032
    Mi piace 4 Non mi piace 0
    dubbi
  • sirkain
    sirkain
    Livello: 3
    Post: 87
    Mi piace 6 Non mi piace -7
    Prevedo un enorme e stratosferico buco nell'acqua... Romero è il più grande venditore di fumo che abbia mai avuto l'industria videoludica... basta sapere che ancora oggi tanta, e troppa gente crede che Doom e Quake siano opera sua... quando invece le cose andarono un tantino diversamente. L'unico gioco che fu totalmente farina del suo sacco si chiamava Daikatana... quindi... mi spiace per Adrian che si è fatto coinvolgere nell'ennesimo fallimento di Romero.
  • ministro
    ministro
    Livello: 6
    Post: 897
    Mi piace 7 Non mi piace -1
    John Romero e Adrian Carmack ben tornati
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.