Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Dark Souls III su PC, bannati per errore numerosi giocatori

Dark Souls III su PC, bannati per errore numerosi giocatori

Dark Souls III

PC

Gioco di ruolo

24 marzo 2016 JAP - 12 Aprile 2016 Europa

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 21/04/2016
Grattacapi in corso per Bandai Namco e l'edizione PC del suo Dark Souls III: i ragazzi di From Software sono impegnati per dare guerra ai cheater, ma qualcosa deve essere andato storto, dal momento che decine di giocatori segnalano di essere stati bannati senza alcun motivo apparente. La questione è già diventata calda sia su Reddit che nella community di Steam. Ecco il messaggio visualizzato dagli utenti (in calce in full-size):



Dopo aver subito un "softban", si può ancora accedere all'online, ma si potrà essere collegati solo ad altri giocatori che hanno subito lo stesso provvedimento. Significa, insomma, che anche da innocenti potreste finire in una partita strapiena di cheater.

Gli sviluppatori, tramite il community manager, hanno fatto sapere di aver preso atto del problema, e stanno attualmente indagando per scoprire a cosa sono dovuti i provvedimenti. Maggiori informazioni saranno diffuse domani. Ecco i tweet:



Vi ricordiamo che Dark Souls III è disponibile su PC, PS4 e Xbox One. Per conoscerlo meglio, non perdete la nostra scheda, dove trovate la video recensione, la serie Valthiel vs Boss e numerosi altri approfondimenti.