Crytek presenta il nuovo CryEngine V

Crytek ha aperto la Game Developers Conference 2016 annunciando l'arrivo di CryEngine V, la versione più accessibile, potente e ricca di funzionalità del proprio tool di sviluppo all-in-one mai presentata fino ad oggi.
Questo engine debutta oggi con un modello di business “Pay What You Want”, offrendo agli sviluppatori di tutto il mondo l'accesso totale al codice sorgente completo e alle feature del motore a seconda del loro budget, e senza l'obbligo di pagare royalty o spese aggiuntive.
Gli utenti che decidono di dare un contributo per l'utilizzo di CryEngine V possono allocare fino al 70% della somma al nuovo Indie Development Fund di Crytek, un programma di sovvenzioni che vedrà Crytek sostenere direttamente i progetti indie più promettenti di tutto il mondo. Il nuovo Marketplace, inoltre, consentirà agli sviluppatori di accedere alle singole funzionalità provenienti dalla libreria Crytek.
CryEngine V offre supporto esteso per gli attuali strumenti hardware di realtà virtuale. Il motore di Crytek consentirà ora agli utenti di creare esperienze VR per PlayStation VR, OSVR, HTC Vive e Oculus Rift. Ecco alcune delle novità introdotte:

C # Enabled: Una nuova API che consente agli sviluppatori che conoscono C# di iniziare subito a elaborare script con CRYENGINE V.

Low Overhead Renderer rielaborato: Aumenta significativamente le prestazioni degli strumenti hardware odierni nelle applicazioni grafiche intensive.

Supporto DirectX 12: Utilizza l'ultimo sviluppo di DirectX per un maggiore controllo delle risorse hardware.

Volumetric Cloud System Avanzato: Ottimizzato per VR, per dare alle nuvole piena rappresentazione spaziale 3D con maggiore qualità e con il minimo calo di prestazioni.

Nuovo Particle System: Per creare effetti fluidi in tempo reale, gestiti quasi interamente nella GPU.

Un nuovo launcher e interfaccia utente: Esplora CRYENGINE in modo intuitivo grazie alla struttura snella dell’interfaccia utente, che include il reallineamento di alcune caratteristiche e nuovi raggruppamenti di icone.

Supporto di FMOD Studio: consente una maggiore flessibilità nella selezione di audio middleware.

CryEngine Answers: un canale dedicato in cui la comunità CRYENGINE potrà condividere domande e risposte.




Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 5
  • trustno1
    trustno1
    Livello: 2
    Post: 468
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    azz
  • The Elder...
    The Elder...
    Livello: 6
    Post: 717
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da old-gamer

    Crisys 3 graficamente mi sembrava pure meglio, non vedo nessuna evoluzione anche rispetto all' ottimo Ryse.
    Questi sono tutti progetti di altre software house sviluppati con questo motote grafico, Ryse è stato di sviluppato dalla Crytek stessa, e se c'è una cosa che alla Creytek sanno fare è pompare la grafica meglio chi chiunque altro.

  • Livello: 1
    Post:
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Crisys 3 graficamente mi sembrava pure meglio, non vedo nessuna evoluzione anche rispetto all' ottimo Ryse.
  • Abmelek
    Abmelek
    Livello: 4
    Post: 91
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Sicuri che in questo caso Volumetric Cloud System non si riferisca espressamente alla realizzazione delle nuvole piuttosto che del "cloud"? Non so se mi spiego, ma credo che nella news vada tradotto correttamente con "nuvole".
  • Stefang91
    Stefang91
    Livello: 5
    Post: 216
    Mi piace 5 Non mi piace 0
    Posso considerarmi un fan del Cryengine, ma per la miseria: Crytek ci ha fatto uscire mezzo gioco in croce con l'ultimo Engine proprietario, non penso sia questo il modo di uscire dalla crisi in cui si trova. Escici i giochi e magari un Crysis nuovo.
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.