Black Desert Online è disponibile per chi ha preso il Conqueror’s package

Il Client di Black Desert Online è ufficialmente on e i server sono ormai attivi, la data di lancio ufficiale è il 3 marzo ma i giocatori che hanno effettuato il pre-order acquistando il Conqueror’s package possono già iniziare a giocare da oggi.
Il Conqueror’s package include una versione digitale del gioco, tre guest pass di sette giorni, la possibilità di iniziare a giocare quattro giorni prima del lancio, un coupon per cambiare il proprio aspetto, un cavallo di livello cinque, un animale a propria scelta, una skin arma unica, un costume, 2,500 Pearls (valore: 25 euro) e non solo.
Attraverso questo link potete raggiungere la nostra scheda dedicata al gioco e avere ulteriori dettagli.


Data di uscita: 3 marzo 2016
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 8
  • Lanfrj
    Lanfrj
    Livello: 3
    Post: 6
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Eaglewin

    scusa ma BDO è un B2P? e allora per me è sempre un free-to-play dove in sostanza più sborsi gli ori più sarai forte con la conseguente farmizzazione dei player che giocano per puro divertimento. poi che il gioco abbia delle buone caratteristiche quà e là ci può stare ma il mio discorso era riferito al concetto base del sistema di gioco.
    Gw2 è un buy to play ed è lontanissimo dal pay to win, puoi spedere quello che vuoi in gemme senza avere nessun tipo di vantaggio determinante. Sinceramente i bonus che ho visto negli oggetti nello store di BDO non mi sembra siano così grandi. Stiamo parlando di un +10% combat esp e simili, non c'è nessun bonus PvP related. Puoi tranquillamete non spendere nulla nello store per avere un pg competitivo anche se poi magari avrà il look da straccione
  • Eaglewin
    Eaglewin
    Livello: 5
    Post: 184
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Plinious

    Non è free to play.
    scusa ma BDO è un B2P? e allora per me è sempre un free-to-play dove in sostanza più sborsi gli ori più sarai forte con la conseguente farmizzazione dei player che giocano per puro divertimento. poi che il gioco abbia delle buone caratteristiche quà e là ci può stare ma il mio discorso era riferito al concetto base del sistema di gioco.
  • Lanfrj
    Lanfrj
    Livello: 3
    Post: 6
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Come prima impressione non mi è sembrato malvagio. Client e server mi sono sembrati stabili e fluidi. Grafica piacevole con colori caldi ed accesi che mi rendeva 30 fps in quasi tutte le situazioni, tranne pvp, anche spingendo la grafica al massimo su una configurazione non proprio al top (win 10 pro 64bit, amd fx 6100 - six core 3,30 Ghz, 16 gb di ram, gainward gtx 750 ti golden sample leggermente overcloccata da me, installazione su SSD). Gameplay action basato su combo (mouse tastiera/gamepad). Non siamo ai livelli di un DMC, Ninja gaiden o Bayonetta et similia ovviamente ma per un mmo va più che bene. Classi di conseguenza divertenti da giocare anche se per ora c'è poca varietà. Character creator discreto, anche se avrei preferito una varietà di accounciature base maggiore. Gender Lock? no thanks. Progressione del personaggio buona con combat, skill e contribution separate, che rende meno fruttuoso il grind-rush a mob. Quest... quest? Il fatto che sei born in Corea e che sei una specie di sandbox non dovrebbe implicare automaticamente un investimento nella lore e nelle quest pare a 0 o quasi. Che non ci siano eventi di zona come in Rift e Gw2 e delle quest e una lore alla Eso, Gw2 e ci metto anche EQ2 posso anche capirlo, visto che BDO punta molto nell'aspetto commerciale che da solo ti riempie abbastanza le ore di playing. Ma quest e story line come quelle che ho visto sarebbero uno spreco per qualsiasi tipo di mmo se rpg. Ottimo sistema dl trading, commerciale e craft innovativo, direi il core del gioco. Housing passabile. Dalla casa personale mi avrebbe fatto piacere qualcosa di più profondo. Il trade tra pg bloccato (per ora) credo che impatti poco sulla vita del giocatore, almeno non in maniera insopportabile come una economia distrutta dai goldseller in un gioco dove l'economia è il gioco stesso. Credo che alla fine si farà come nei server russi dove è possibile tradare oggetti fino a 20k. Shop..... coreano. Non è da ptw sicuramente, ma nemmeno da buy to play. Sinceramente 30€ in media per un set cosmetico mi sembra eccessivo per dirne una (pare che abbiano abbassato i prezzi). PvP non pervenuto. Non ho avuto occasione di provarlo e non so con questo combat e Karma system (sistema di controllo del pkappaggio indiscriminato)come girano le cose.
  • Raven90
    Raven90
    Livello: 5
    Post: 4423
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Crystal Season
    concordo. Provata la beta, perlopiù difficile da giocare a causa della mole di giocatori presenti che rallentavano immensamente le classiche quest "farma tot mostri", "raccogli tot oggetti", "vai alla prossima zona e ripeti il tutto". Bellissimo editor di creazione personaggio, classi gender locked, grafica stupenda dei personaggi, tutto il resto è molto blando e spoglio.
    Infatti il gioco è basato sul PVP, più che sul PVE. Senza contare che ha un sistema di commercio approfondito. Si vede che non hai giocato fino in fondo la beta
  • Plinious
    Plinious
    Redattore
    Mi piace 5 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Eaglewin

    come ho sempre detto io la formula free-to-play non è altro che un modo per riempire il gioco di player-farm per coloro che invece useranno il metodo pay-to-win. per me questo genere di giochi possono anche chiudere da subito.
    Non è free to play.
  • Eaglewin
    Eaglewin
    Livello: 5
    Post: 184
    Mi piace 0 Non mi piace -9
    come ho sempre detto io la formula free-to-play non è altro che un modo per riempire il gioco di player-farm per coloro che invece useranno il metodo pay-to-win. per me questo genere di giochi possono anche chiudere da subito.
  • Crystal Season
    Crystal Season
    Livello: 4
    Post: 29
    Mi piace 1 Non mi piace -3
    Originariamente scritto da PapaFragolino

    Ho provato la beta e, a mio parere, il modo migliore per definire questo gioco è "tanto fumo e poco arrosto".
    concordo. Provata la beta, perlopiù difficile da giocare a causa della mole di giocatori presenti che rallentavano immensamente le classiche quest "farma tot mostri", "raccogli tot oggetti", "vai alla prossima zona e ripeti il tutto". Bellissimo editor di creazione personaggio, classi gender locked, grafica stupenda dei personaggi, tutto il resto è molto blando e spoglio.
  • PapaFragolino
    PapaFragolino
    Livello: 4
    Post: 1561
    Mi piace 4 Non mi piace -1
    Ho provato la beta e, a mio parere, il modo migliore per definire questo gioco è "tanto fumo e poco arrosto".
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.