Starcraft 2: Cambiamenti in arrivo per le Missioni Cooperative

Blizzard ha presentato alcuni dei cambiamenti in arrivo per le missioni cooperative di Starcraft 2:

Cambiamenti all'I.A. nemica

"Uno dei nostri obiettivi è di aumentare la rigiocabilità delle Missioni Cooperative e rendere ogni partita diversa dalle altre. Per questo, abbiamo apportato dei cambiamenti per diversificare l'intelligenza artificiale nemica.
In passato, l'I.A. variava quasi impercettibilmente la composizione delle unità per le proprie armate e queste variazioni avevano un impatto minimo sulle partite, contrariamente ai nostri desideri. Grazie a questo nuovo aggiornamento, l'I.A. impiegherà una varietà maggiore di unità, concentrandosi su quelle più grandi, più veloci o aeree. Tutte queste categorie impongono reazioni diverse da parte dei giocatori.
Indipendentemente dallo scenario, dovrete capire cosa sta producendo l'I.A. analizzando le unità che vi attaccano sin dalle prime ondate, se volete avere una speranza di vittoria. A seconda del tipo di avversari, potreste dover specializzare il vostro esercito per contrastare le unità che l'I.A. vi manda contro. Una buona coordinazione con il vostro alleato rappresenta un grande vantaggio.
Oltre a questo cambiamento, l'I.A. userà una gran varietà di unità che non si sono mai viste prima nelle Missioni Cooperative."


Cambiamenti al bilanciamento dei comandanti e delle unità

"Le performance di alcuni comandanti erano sotto la media, quindi abbiamo implementato dei cambiamenti per appianare le divergenze.
Per riportare Raynor in linea con gli altri comandanti, abbiamo aumentato la velocità alla quale vengono costruite le unità di fanteria, lasciando che questa velocizzazione influisca anche sulla costruzione di quelle meccaniche. Al contempo, abbiamo diminuito il costo delle unità meccaniche prodotte nella Fabbrica e nello Spazioporto, cambiato lo Stimpack migliorato e aumentato la sopravvivenza dei Medici. Tutto ciò dovrebbe aiutare la vostra fanteria a sopravvivere di più contro gli attacchi del nemico.
Per aiutare Kerrigan abbiamo migliorato la sua abilità di sottrazione vitale e cambiato il talento di livello 3 per raddoppiare i danni di Balzo assassino e Scatto psionico. Stiamo anche potenziando le sue abilità Onda immobilizzante e Aura di assimilazione. Infine, abbiamo ridotto il tempo di attivazione iniziale di Kerrigan e trasformato Frenesia dell'Idralisca in un'abilità automatica.
Anche Vorazun ha subito alcuni cambiamenti: le unità sotto l'effetto di Controllo mentale degli Arconti oscuri ora occupano rifornimenti e il costo in energia dell'abilità è aumentato. È comunque possibile lanciare quest'abilità indipendentemente dallo stato dei rifornimenti, superando il limite di 200."




Per tutti i dettagli e gli articoli su Starcraft II: Legacy of the Void vi invitiamo a seguire questo link.
Data di uscita: 10 novembre 2015
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.