Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Quantum Break anche su PC, alcuni fan se la prendono con Phil Spencer

Quantum Break anche su PC, alcuni fan se la prendono con Phil Spencer

Quantum Break

PC

Action-Adventure

Italiano

5 aprile 2016 - 29 settembre 2016 (Steam)

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 12/02/2016
Vi abbiamo riferito ieri che Quantum Break arriverà il 5 aprile sia su Xbox One che su PC, e sembra che alcuni possessori della console di casa Microsoft non abbiano preso benissimo la notizia, dicendosi amareggiati dal fatto che il gioco non sia più esclusiva Xbox, quanto piuttosto esclusiva Microsoft.



Phil Spencer, leader della divisione Xbox della casa di Redmond, ha così ricevuto numerosi tweet non proprio entusiasti sul suo profilo Twitter, ai quali ha pazientemente replicato. Ad un utente, che dichiarava di aver disdetto la prenotazione del gioco per la delusione, Spencer ha fatto notare che "hai cancellato il pre-ordine di un gioco che vuoi perché altre persone potranno giocarci su Windows?". Ecco il tweet:

Un altro giocatore chiedeva invece perché l'annuncio sia stato fatto solo a pochi mesi dall'uscita, e Spencer ha risposto "la nostra strategia ha avuto un'evoluzione nel corso di 2 anni. Cerchiamo di condividere le novità il prima che possiamo, alla GDC, alla Gamescom". Ecco la conversazione sul profilo social:

A chi, invece, riteneva che con mosse del genere non ci sarebbe più motivo di comprare Xbox One, puntando direttamente a un PC da gaming, Spencer ha replicato che "le apparecchiature per un PC da gaming high-end non hanno il prezzo di una console. Le persone giocano su console perché amano quel tipo di esperienza, e lo stesso vale per chi gioca su PC." Proponiamo qui sotto il tweet in lingua originale:

Infine, Spencer ha assicurato che Microsoft è più concentrata che mai su Xbox:

Voi come avete reagito alla notizia? Pensate che l'arrivo delle esclusive Xbox One anche su Windows 10 possa danneggiare le vendite della console?